Regolarità intestinale

IL BENESSERE INTESTINALE 

Disturbi legati allo scorretto equilibrio e transito intestinale, possono condizionare la nostra vita e le nostre abitudini quotidiane, coinvolgendo non solo l’apparato intestinale ma anche il nostro benessere generale.

Le cause
possono essere molteplici.
In generale, l’alterazione dell’equilibrio idrico dell’organismo e il rallentamento del transito delle feci nell’intestino crasso, ne modificano la consistenza rendendo difficile evacuazione.

Tale squilibrio può essere dato da:

  • Una scarsa idratazione per ridotta assunzione di liquidi;
  • Una vita sedentaria, che rende l’intestino “pigro”;
  • Lo stress, che porta a ignorare lo stimolo ad andare in bagno;
  • Un’alimentazione squilibrata e povera di fibre;
  • Effetti secondari di farmaci;

Come prevenire

  • E’ importante bere circa due litri di acqua al giorno, in questo modo il nostro intestino ha la giusta quantità di liquidi per il corretto transito intestinale.
  • L’attività fisica può avere un ruolo fondamentale per migliorare l’intestino “pigro”: alcuni esercizi che stimolano i muscoli addominali influenzano positivamente la motilità intestinale, con un effetto simile ad un “massaggio”.
  • Lo stress, il non concedersi delle pause durante la giornata per i troppi impegni, fa ignorare lo stimolo dell’evacuazione. E’ importante rispettare i segnali che il nostro corpo ci invia e ritagliarci dei momenti durante la giornata.
  • Una corretta alimentazione può migliorare la regolarità intestinale. In particolare è consigliabile consumare cibi ricchi di fibre quali, verdura, frutta, legumi e cereali integrali che devono essere presenti nella nostra dieta quotidiana.
  • E’ possibile anche aiutarsi con integratori a base di fibre alimentari.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi